Questo sito e gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy. Se si vuole avere più informazioni oppure negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consultare l'informativa di E.N.P.A ONLUS  Privacy e Cookies Policy.

Dare il proprio sostegno al Parco Rifugio

La linfa vitale di E.N.P.A. è ognuno di noi che con il proprio contributo e sostegno sceglie di stare dalla parte dei più deboli e dei più indifesi per contribuire alla loro difesa e alla loro tutela.

Manifesto per aiutaci per difendere e tutelare gli animali

Chiunque può dare il proprio contributo sotto diverse forme e in diversi modi possibili prestando così la propria opera a "sostegno" dei cani e dei gatti ospitati in attesa di adozione.

Dare il proprio aiuto è semplice, basta contattarci per fissare un appuntamento per un incontro nella nostra sede al fine di conoscersi e valutare la reciproca disponibilità.

Come sostenere il Parco Rifugio

Per dare il proprio aiuto a strutture come il Parco Rifugio, ci sono innazitutto i modi che comunemente da tutti vengono considerati "classici", come quello di diventare un  socio E.N.P.A. o quello di diventare un  volontario E.N.P.A.  o entrambi.

Ci sono poi le  donazioni dirette  fatte devolvendo la somma voluta versandola su un c/c bancario intestato al Parco Rifugio E.N.P.A. di Udine.

C'è un altro modo poi di dare un aiuto che si può considerare indiretto, destinando il  5x1000  della propria dichiarazione dei redditi all'E.N.P.A. nazionale.

Un aiuto diretto e molto importante viene dalle  adozioni  che realizzano immediatamente lo scopo per cui il Parco Rifugio esiste che é quello di trovare una casa ai propri cani e gatti.

Accanto a questi ci sono tantissimi altri modi  con i quali si può dare un  tangibile ed importante contributo a sostegno degli animali che ospitiamo nel Parco.

Valorizzare il proprio contributo

Tante sono le cose che devono essere fatte ogni giorno per sostenere gli animali e accudirli, per il loro ricovero e la loro cura. Tante sono le attività da fare con le quali raccogliere i fondi necessari per mandare avanti il Parco Rifugio, sostenere le campagne di sensibilizzazione e di educazione, di raccolta materiali utili e cibo, solo per citarne alcuni.

In ognuna di queste chiuque può partecipare e ricoprire un ruolo prezioso e indispensabile secondo le proprie capacità e disponibilità di tempo e denaro, offrendo il proprio tempo e le proprie capacità per compiere una data attività oppure dando un contributo in denaro.

Fare quello che si può e si è in grado di fare secondo i propri mezzi non preoccupandosi dell'importanza che può sembrare di avere la propria opera, perchè per quanto piccola o limitata nel tempo, per gli animali e il Parco sarà sempre estremamente importante.

Per questo chiediamo a tutti coloro che si sentono di "partecipare" di contattarci e venire a trovarci per scoprire come sia possibile portare qui il proprio contributo.

Credendo di fare una cosa utile e gradita a chi volesse aiutare il Parco Rifugio donando beni e materiali, oltre a quanto appena detto, abbiamo preparato alcune indicazioni sul tipo di materiali necessari ed utili , che possono fare da guida a chi desidera donare cose utili e sicuramente utilizzabili per evitare inutili sprechi.

Rendiconto Contributi Pubblici 2019

In questa sezione rendiamo disponibile il resoconto dei  contributi pubblici  ricevuti dal Parco Rifugio nel corso dell'anno 2019.
Download contributi pubblici 2019  in formato 'pdf'.



Come fare

Ci sono diverse possibilità e tanti modi per dare il proprio contributo all' E.N.P.A. e a noi Parco Rifugio e contribuire così all'opera di salvaguardia e tutela degli animali assieme a tante persone che lo fanno ogni giorno in tutta l'Italia.

  • Adozioni a distanza

    Le adozioni a distanza con le quali si sceglie uno degli animali che rientrano nel gruppo di quelli adottabili a distanza e si contribuisce al suo sostentamento con un importo in denaro fisso e mensile, per un dato periodo di tempo lungo a piacere. Sul sito nazionale di E.N.P.A. alla pagina delle  Adozioni a distanza si possono trovare tutte le informazioni necessarie.

  • Donazioni

    Fare una donazione  a favore dei gatti e dei cani ospitati nel Parco o a sostegno dei lavori di costruzione e completamento del Parco, sul c/c bancario utilizzando il seguente codice  IBAN: IT10L0863112300000000828602  presso la BancaTer, filiale di Via Gorghi a Udine.
    *** Come fare una donazione.

  • Donare il 5x1000

    Un tangibile ed importante aiuto può arrivare a noi da coloro che scelgono di destinare il 5x1000 della loro dichiarazione dei redditi all'E.N.P.A. nazionale che poi poi destinerà una parte a tutti gli ospiti del Parco Rifugio.

    Manifesto per il sostegno dei nostri ospiti con il 5x1000

    Al momento della compilazione della dichiarazione dei redditi sarà necessario trovare nel modulo 730, Cud o Unico, il riquadro della “SCELTA PER LA DESTINAZIONE DEL CINQUE PER MILLE DELL’IRPEF”:

    • trovare la sezione dedicata al “Sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative di utilità sociale, Associazioni di promozione sociale, etc. etc.

    • inserire nello spazio Codice Fiscale del Beneficiario il ns. Codice Fiscale  80116050586 

    • firmare  nell'apposito spazio  per confermare la propria scelta.

    Istruzioni per la corretta scelta del 5x1000 a favore di E.N.P.A. ONLUS.

  • Cibo e materiali

    Per la cura ed il nutrimento degli animali sono necessarie molte cose. Dai prodotti per le cure mediche e la toelettatura ai materiali quali coperte e lenzuola e asciugamani sui quali giacciono gli animali nelle cucce, ai prodotti per la pulizia dei locali che li ospitano, solo per fare alcuni esempi. Negli anni sono arrivati tanti materiali donati spontaneamente dalle persone, ma abbiamo anche constato che tanti di questi non si potevano proprio utilizzare perché non adatti e alle volte pregiudizievoli per la salute e l'integrità fisica di gatti e cani. Abbiamo preparato alcune indicazioni sul tipo di materiali necessari ed utili , che possono fare da guida a chi desidera donare cose utili e sicuramente impiegabili evitando al contempo inutili sprechi di risorse qualora si dovesse "buttare" il materiale donato.