Questo sito e gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy. Se si vuole avere più informazioni oppure negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consultare l'informativa di E.N.P.A ONLUS  Privacy e Cookies Policy.

Parco Rifugio E.N.P.A. di Udine

Il Parco Rifugio è l'espressione di un'idea per un concetto nuovo e più evoluto per il ricovero e la cura dei cani e dei gatti in attesa di adozione.

Manifesto del parco rifugio

E' un insieme di “padiglioni”, di "strutture" e di "spazi attrezzati" immersi nel verde destinati  alla cura ed al ricovero dei cani e dei gatti ospitati e in attesa di adozione.

Si propone di salvaguardare la dignità e la salute degli animali ospitati e al contempo facilitare l'incontro e la reciproca conoscenza con chi li vuole come compagni.

Modalita' accesso al PARCO RIFUGIO

Malgrado il passaggio in zona bianca della nostra regione, per rispettare le indicazioni di sicurezza a contrasto della pandemia che restano in vigore comunque, l'accesso al Parco Rifugio continuera' ad essere possibile solo per appuntamento negli orari ordinari.
In questo modo potremo dare un servizio dedicato e sicuro evitando assembramenti e tempi di attesa inutili, cosa che è stata apprezzata dal pubblico nel periodo appena passato.


Sono ancora qui ... con un amico.

agnello e gattino



Sostieni E.N.P.A. con il tuo 5x1000

5x1000 a E.N.P.A.

saprai cosi' anche tu di poterli...

proteggere

5x1000 a E.N.P.A. per proteggere

nutrire

5x1000 a E.N.P.A. per nutrire

accudire

5x1000 a E.N.P.A. per accudire

curare

5x1000 a E.N.P.A. per curare





150 anni dell’Ente Nazionale Protezione Animali

In occasione del 150 anniversario della fondazione dell’Ente Nazionale Protezione Animali, il Comitato per le celebrazioni ha approvato due bandi per l’assegnazione di premi per lavori sul tema "Protezione e benessere degli animali e tutela della biodiversita’”.
Qui di seguito tutte le informazioni per partecipare.

150 anni di E.N.P.A.

BANDO PER PREMI DI LAUREA

Il primo bando è riservato alle tesi di laurea. Sono ben sei i premi, riservati alle tesi dell’anno accademico in corso nei seguenti settori scientifico-disciplinari:

  1. 1) Area 05 – Scienze biologiche
  2. 2) Area 07 – Scienze agrarie e veterinarie (solo settori VET da 01 a 10)
  3. 3) Area 11 – Scienze storiche, filosofiche, pedagogiche e psicologiche
  4. 4) Area 14 – Scienze politiche e sociali
  5. 5) Area 12 – Scienze giuridiche
  6. 6) Area 13 – Scienze economiche e statistiche

Bando Premi Tesi di Laurea
Bando Premi Tesi di Laurea Allegato A

BANDO DI CONCORSO PER AUDIOVISIVI E FOTOGRAFIE

Il secondo bando è riservato agli audiovisivi (cortometraggi) e alle fotografie.

Bando Premi Audiovisivi e Fotografie
Bando Premi Audiovisivi e Fotografie Allegato A


  • Insieme da tanto tempo

    Da un articolo di Filippo Bigozzi
    Al giorno d’oggi il cane ha un ruolo importante all’interno delle comunità umane. Questo animale è entrato nelle nostre case e nei nostri cuori, ed è riuscito a diventare il “migliore amico dell’uomo”.

    L'uomo e il suo cane
    L'uomo e il cane
  • Vicini lungo il cammino

    Dal sito http://www.pet-ethology.it La relazione uomo-gatto
    Se la relazione uomo-cane si fonda su un'idea di amicizia basata sul senso di fedeltà e di referenza che vengono dalla natura sociale delle due specie coinvolte, la relazione uomo-gatto è fortemente condizionata dalla natura non strettamente sociale del gatto.

    L'uomo e il gatto
    L'uomo e il gatto

    I gatti socializzati agli esseri umani (ossia quegli individui che hanno potuto sperimentare precocemente un contatto positivo e piacevole con la nostra specie), godono della compagnia umana tanto da arrivare persino a ricercarla ed incoraggiarla.